Il regolamento

  1. Palestrina900 ha come finalità la raccolta di immagini che abbiano come protagonista la città nella sua evoluzione economica, sociale, urbanistica e culturale.
  2. Ogni foto deve essere corredata da una didascalia che riporti le seguenti informazioni:
    • descrizione: il luogo o l’evento a cui si riferisce l’immagine;
    • anno se noto o decennio/periodo di riferimento;
    • fonte. Per fonte si intende l’indicazione della provenienza (link del sito internet di provenienza, o il titolo del testo, o periodico, o pubblicazione da cui è tratta la foto stessa), oppure la dicitura “Archivio Personale” nel caso in cui si tratti di immagine propria. L’anno può essere facoltativo, poiché non sempre è ricavabile. Palestrina900 non accetta foto scattate dopo l’anno 1990. La fonte è invece obbligatoria, pena l’esclusione e la cancellazione della foto.
  3. Sono ammesse:
    • tutte le foto che riguardino la citta e i fatti riguardanti la citta di Palestrina e che rispettino il limite cronologico di cui al punto sopra (1990);
    • dipinti, cartoline, disegni, acquarelli, incisioni e litografie, che saranno inseriti negli album tematici dedicati;
    • personalità che si siano distinte nel campo dell’arte e della cultura di Palestrina o comunque legati alla città;
    • progetti planimetrici o modelli tridimensionali che riguardino i progetti di Palestrina realizzati e non;
    • foto personali e di famiglia (zie, nonni, bisnonni, genitori, matrimoni, primo giorno di scuola etc.) che verranno inserite all’interno del percorso “ritratti di famiglia”;
    • mezzi di trasporto d’epoca, carrozzelle, tram, filobus, autobus, automobili. Verranno inserite nei percorsi tematici appositi;
    • le copertine scansionate dei libri su Palestrina.
  4. Non sono ammesse:
    • foto d’interni;
    • immagini prive di fonte, come specificato nel punto
  5. Non è possibile scaricare le foto per utilizzarle a fini di lucro senza ottenere le necessarie liberatorie da chi ne e’ proprietario. Le immagini che compaiono nell’ archivio Palestrina900 sono protette da copyright e l’uso è regolamentato dalla legislatura in materia.
  6. Gli amministratori del sito declinano ogni responsabilità relativamente alla violazione dei diritti di autore delle immagini presenti nella raccolta. L’utente che invia l’immagine, o chi faccia uso improprio delle foto, è responsabile e ne risponde legalmente agli eventuali ricorsi degli aventi diritto.

Faur Use

Palestrina900 non ha scopo di lucro e contiene solo anteprime digitali (inviate da chi si riconosce nel progetto) per le quali ci sforziamo di recuperare la fonte esatta, che cerchiamo di inserire sotto ogni foto.

Il sito di Palestrina900 vuole essere un luogo di interscambio culturale volto a favorire la divulgazione del valore storico-culturale attraverso la massima accessibilità pubblica e gratuita di anteprime digitali di copie fotografiche, già pubblicate o esplicitamente concesse, che ritraggano luoghi e scene di vita della città fino al 1990.

Per ciascuna immagine vengono citate le provenienze e gli autori, laddove reperibili, rimanendo a disposizione di chiunque ne reclami la titolarità per correggere eventuali errori e/o omissioni. 
Mentre negli USA la legge prevede il concetto di fair use, che lascia ampi spazi per la riproduzione di opere con scopi didattici o scientifici, in Italia fa riferimento la legge sul diritto d’autore – che recepisce le direttive europee IPRED e IPRED2 in merito con decreto legislativo 140/2006. Il testo dell’articolo 70 della legge sul diritto d’autore riproduce sostanzialmente il regime del fair use statunitense. Il comma 1-bis, art. 70 della legge sul Diritto d’autore italiano cita:
«1-bis. È consentita la libera pubblicazione attraverso la rete internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro. Con decreto del Ministro per i beni e le attività culturali, sentiti il Ministro della pubblica istruzione e il Ministro dell’università e della ricerca, previo parere delle Commissioni parlamentari competenti, sono definiti i limiti all’uso didattico o scientifico di cui al presente comma».
In questa pagina sono presenti foto provenienti da:

  1. album di famiglia, inviateci direttamente e volontariamente dai fan che ne sono i proprietari
  2. anteprime di archivi digitali (Istituto Luce, Wikimedia Commons, Archivio Fotografico Comunale, Archivio ATAC, etc.)
  3. immagini scansionate o fotografate dagli utenti e sostenitori del sito e provenienti da libri, riviste, cartoline, calendari
  4. immagini provenienti da siti internet che non riportano la fonte originale.